Piemonte D.O.C. Rosso

Denominazione di Origine Controllata

Nome del vino: PIEMONTE D.O.C. ROSSO
Zona di produzione: Regione Piemonte, Provincia di Asti
Clima: mediterraneo, caratterizzato da inverni rigidi con temperature che arrivano fino a -15°C e da estati calde e umide con temperature fino a 35°C
Terreno: sciolto, argilloso, calcareo
Altitudine: 180-340 s.l.m.
Sistema di allevamento: guyot piemontese tradizionale con densità d’impianto che varia da 4.000 a 4.500 ceppi a ettaro
Resa per ettaro: 130 q.li
Età media delle viti: 20-30 anni
Vinificazione: in acciaio a temperatura controllata
Colore:  rosso rubino di buona  intensità dai riflessi granati appena accennati
Profumo:  fruttato, fresco, con note speziate che rendono questo vino serio e intrigante
Sapore:  gusto di media pienezza, che rispecchia la tipologia e ne esalta la bevibilità. In bocca il vino è particolarmente morbido ma non dolce
Acidità totale: < 5,5   gr./l
Zuccheri residui:  4  gr./l
Estratto: 27  gr./l
Servizio: servire a 18°C
Imballo: 12 bott./ctn

Categoria:
Descrizione

Descrizione

null

Uvaggio

Barbera,  Dolcetto, Bonarda in percentuali variabile a seconda delle annate
null

Gradazione alcolica

12,5%
null

Abbinamenti

Si abbina bene a tutto pasto e ai piatti della cucina internazionale