Terre Alfieri DOCG Arneis 2020: buono 90 volte

  • Home
  • Terre Alfieri DOCG Arneis 2020: buono 90 volte
29 Apr 2021

Da bere adesso. Con questa frase si conclude la valutazione a cura di James Suckling. Protagonista del riconoscimento è il Terre Alfieri DOCG Arneis 2020 che ha ottenuto 90 punti.
Il vino, che alla vista presenta un colore giallo paglierino intenso, in bocca offre alcune note minerali e, secondo il critico, di pompelmo maturo. Un Arneis comunque persistente al palato.
Si tratta di un vino che, sebbene talvolta paia scontato (ma non lo è), nasce in vigna dove, le viti hanno un’età media di 30/40 anni e l’uomo coltiva con grande cura, stagione dopo stagione, e con profondo rispetto verso la natura.
Poco meno di un anno fa, Terre Alfieri otteneva la DOCG, la quarta DOCG dell’Astigiano, che ha coinvolto, oltre il Nebbiolo anche l’Arneis. Il riconoscimento del vino Terre Alfieri DOCG Arneis 2020, a cura di James Suckling, conferma la qualità di un territorio e dei suoi frutti.