Barolo D.O.C.G.

35,00 

Denominazione di Origine Controllata e Garantita

Nome del vino: BAROLO D.O.C.G.
Zona di produzione: Regione Piemonte, Langhe, Provincia di Cuneo
Clima: mediterraneo, caratterizzato da inverni rigidi con temperature che arrivano fino a -15°C e da estati calde e umide con temperature fino a 35°C
Terreno: di medio impasto, sciolto in superficie tendente al calcareo
Altitudine: 300-350 s.l.m.
Sistema di allevamento:  guyot piemontese tradizionale con densità d’impianto che varia da 4.000 a 4.500 ceppi a ettaro
Resa per ettaro: 80 q.li/ha
Vinificazione: in acciaio a temperatura di 28/30° per 10 giorni di macerazione.  Affinamento: in botti di rovere per almeno 18 mesi. In bottiglia per almeno 2 anni
Colore: rosso granato con riflessi mattonati
Profumo: intenso, complesso che ricorda la ciliegia, la menta, la violetta e le confetture
Sapore: austero, potente e solido; sapido con tannini armonici, caldo e pieno con caratteristiche dominanti di violetta e di rosa passita
Acidità totale: < 5,60 gr./l
Estratto: 30 gr./l
Servizio: aprire la bottiglia almeno 2 ore prima e servire a 18°C in calici da rossi di buon corpo
Imballo: 6 bott./ctn

Categoria:
Descrizione

Descrizione

null

Uvaggio

100% Nebbiolo
null

Gradazione alcolica

14%
null

Abbinamenti

Adatto ai piatti più complessi ed elaborati della cucina internazionale, conferisce prestigio alla tavola e alla ricorrenza. Ottimo anche da solo come vino da meditazione