Moscato d’Asti D.O.C.G.

12,00 

Denominazione di Origine Controllata e Garantita

Nome del vino:  MOSCATO d’ASTI D.O.C.G
Zona di produzione:  Regione Piemonte, Provincia di Asti e Cuneo
Clima: mediterraneo, caratterizzato da inverni rigidi con temperature che arrivano fino a -15°C e da estati calde e umide con temperature fino a 35°C
Terreno: argilloso e calcareo
Altitudine: 150-300 s.l.m.
Sistema di allevamento:  guyot piemontese tradizionale con densità d’impianto che varia da 4.000 a 4.500 ceppi a ettaro
Resa per ettaro:  100 q.li/ha
Vinificazione: il mosto ottenuto dalla pressatura dell’uva viene decantato e filtrato a 0°C. La rifermentazione per la presa di spuma avviene con lieviti selezionati a 18°C
Colore:  giallo paglierino con leggeri riflessi dorati che richiamano l’uva
Profumo:  intenso, fresco, fragrante, che richiama alla mente note di fiori di arancio e di salvia con un sottofondo appena accennato di miele
Sapore:  gradevolmente dolce, equilibrato, caratteristico e leggermente vivace
Acidità totale: < 5,20  gr./l
Zuccheri residui:  130 gr./l
Estratto: 18 gr./l
Servizio:  servire intorno ai 8°-10° C
Imballo: 6 bott./ctn

Descrizione

Descrizione

null

Uvaggio

100% Moscato
null

Gradazione alcolica

5,5%
null

Abbinamenti

Si abbina perfettamente a qualsiasi tipo di dessert, pasticceria secca e dolci di crema e si apprezza fresco in diversi momenti della giornata